Vai ai contenuti
Restauro del ponte Pio IX ad Ariccia
Progettazione esecutiva dei lavori di consolidamento strutturale e restauro conservativo del ponte storico-monumentale Ponte Pio IX di Ariccia (RM). La progettazione è comprensiva dello studio di una viabilità alternativa all’esistente da utilizzare durante i lavori del ponte. Il ponte storico-monumentale collega i due importanti centri di Albano e Ariccia e riveste un ruolo fondamentale nell’economia locale. Il ponte è stato realizzato originariamente in muratura e, a seguito di un parziale crollo avvenuto verso la metà del secolo scorso, parzialmente ricostruito in cemento armato.
 
La progettazione ha riguardato, fondamentalmente, il risanamento del calcestruzzo e armature ammalorate ed il miglioramento sismico dell’opera mediante l’introduzione di accoppiatori sismici e la riduzione di masse (preesistenze di volte in muratura non collaboranti) al livello d’impalcato.
luogo Ariccia (RM) - Italia
data 2016 - 2018
cliente ANAS SpA

Ponte Pio IX ad Ariccia
caratteristiche principali
lunghezza ponte 300m ca.
larghezza impalcato 12,5m
numero arcate 36
altezza piloni da 20m (Io ordine – in sommità) a 50m (IIIo ordine – allo spiccato)
superficie 3.750mq
massa totale 135.000ton
Integra S.R.L. - Petrangeli - Usai - Andreocci - Pietrantoni
INTEGRA Ingegneria Territorio Grandi infrastrutture srl
Via di Sant'Erasmo 16,  00184 Roma,  P.I. 06431641007
facebook
linkedin
instagram
linkedin
Torna ai contenuti