Ponte Pio IX

RIABILITAZIONE STRUTTURALE DEL PONTE MONUMENTALE DI ARICCIA

Servizi di assistenza tecnico-professionale di supporto al Compartimento ANAS del Lazio per la redazione del Progetto Esecutivo e della Sicurezza dei Lavori di riabilitazione strutturale del ponte monumentale di Ariccia.

Il ponte venne realizzato a partire dal 1847 su progetto dell’architetto Giuseppe Bartolini. I lavori terminarono con l’inaugurazione del 1854. Commissionato da Papa Pio IX, da cui prende il nome, ha svolto e svolge ancora un ruolo di primaria importanza per il collegamento della cittadina di Ariccia con Albano e Roma.

Sul finire della seconda guerra mondiale, nel giugno del 1944, il ponte venne quasi completamente distrutto con dell'esplosivo da parte dei Tedeschi in ritirata.I lavori di ricostruzione iniziarono nel giugno del 1946 e terminarono dopo meno due anni nel marzo del 1948. Nel 1969 il ponte subì un secondo crollo che interessò prevalentemente i piloni centrali e fu nuovamente ricostruito.

 

Dalla seconda ricostruzione ad oggi, in conseguenza della carenza di significativi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, l’opera è gravata da limitazioni al traffico di veicoli di massa superiore alle 3.5ton e a limitazioni di velocità entro i 30km/h. Queste limitazioni sono conseguenza di problematiche strutturali in parte derivanti dal cattivo stato di conservazione sia delle opere murarie che in calcestruzzo.


Ponte Pio IX gallery

  • Follow us: