Finale di Rero

LA FENICE DI COMACCHIO

Il progetto si inserisce all'interno dei lavori di adeguamento dell'Idrovia Ferrarese alla classe 5 dei nuovi standards europei in fatto di navigabilità; le nuove esigenze di tracciato modificano la curvatura esistente del canale, dando vita ad un'isola racchiusa tra il vecchio ed il nuovo alveo, da destinare ad attività di svago per la comunità locale.

Il nuovo ponte si inserisce proprio tra le due sponde, a cavallo dell'inizio dell'isola: presenta due archi a via inferiore di luci di 44 e 78 metri, i quali scavalcano rispettivamente il vecchio canale fluviale ed il nuovo di maggiori dimensioni. L’opera, con i due archi asimmetrici ed i pendini inclinati vuole richiamare le ali di un uccello in volo, considerato che queste zone hanno una grande varietà e ricchezza di fauna aviaria tra cui si ricorda il bellissimo airone cinerino a cui si ispira il ponte.

L’impalcato presenta una larghezza di 15m ed è sorretto dalle due travi di bordo, collegate tra loro da trasversi metallici posti ad interasse pari a 3 metri circa. I trasversi sostengono la soletta in cemento armato fibrorinforzato gettata in opera su lamiera grecata. Le sottostrutture del ponte sono costituite da una pila e due spalle realizzate in cemento armato, tutte fondate su pali di grande diametro aventi lunghezza differenti.


PHOENIX TAKING OFF AT COMACCHIO

The Ferrara waterway, connecting this historical town with Comacchio on the Adriatic Sea is being upgraded: section widening and straightening as well as higher clearance has called for the replacement of most of the existing bridges. When approaching Final di Rero the waterway needs to be bifurcated to straighten a sharp bend leaving a dumpling shaped island between the new navigational channel and the existing one to be used as mooring stretch.

The new bridge fall just on the upstream vertex of the new island, calling for a double span of 40 and 80 metres circa. The situation was clearly suited for a bow string solution. The proposed design, by inclining the hangers yield an asymmetric funicular of the two arches that while retaining structural efficiency gift the structure with the distinguish look of an heron taking off. Since the symbol of the Comacchio’s fauna are these beautiful Cenerino herons stretching their slender wings across the water.


Finale di Rero photo gallery

  • Follow us: