Viaducto C2-1

VARO A SPINTA DEI VIADOTTI DEL SISTEMA FERROVIARIO VENEZUELANO

Progettazione esecutiva ed assistenza ai lavori di tre viadotti ferroviari a struttura mista acciaio-calcestruzzo, formati da campate isostatiche di luci 50, 60 e 70 metri (ca 4000 ton totali di acciaio), rese solidali mediante giunti provvisori realizzati in opera. Le slitte di varo, progettati ad hoc, sono realizzati in neoprene confinato non armato, al fine di consentire la ridistribuzione delle reazioni vincolari ed evitare eventuali dannose concentrazioni di sollecitazioni. La massima luce di varo a sbalzo è pari a 70 metri, affrontata mediante l’ausilio di un avambecco reticolare in carpenteria metallica di lunghezza pari a 32 metri. L’andamento planimetrico curvilineo dei viadotti e il loro posizionamento incassato tra gallerie adiacenti, hanno imposto di affrontare molti aspetti tecnici di notevole complessità, richiedendo la progettazione specifica dell’intera attrezzatura di varo, nonché delle opere provvisionali necessarie all'installazione del cantiere e del campo di spinta.



PUSH LAUNCHING OF VENEZUELAN RAILWAYS VIADUCTS

Push launching system’s design of three railway metallic viaducts. The spans are respectively 50, 60 and 70 meters long. The decks were joined together using provisory wait joints, and launched continually on a span of 70 meter. Regarding curves and sunken positioned between tunnels, the launch asked for the resolution of quantities of complicated technical aspects. The conception of specifics tools and specifics temporary works was necessary to set up the work site and the launching site.


Viadotto C2-1 photo gallery

  • Follow us: