Shah-Habshan-Ruwais Railway

SUPPORTO ALLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA DELLA NUOVA LINEA FERROVIARIA E DELLE RELATIVE OPERE D'ARTE

Il progetto totale della nuova linea ferroviaria ha come scopo quello di connettere l’impianto di trattamento gas di Habshan con il porto commerciale di Ruwais, per il trasporto di oltre 7 milioni di tonnellate all’anno di zolfo derivante dalle lavorazioni di idrocarburi. Il progetto generale appaltato da Ethiad Rail prevede uno sviluppo totale di 266 km suddivisi in tre segmenti: il progetto, l’ingegnerizzazione, i lavori di realizzazione e di collaudo sono stati aggiudicati dalla joint venture composta da Saipem S.p.A., Dodsal Engineering and Construction Pte. Limited e da Maire Tecnimont S.p.A.

Tecnimont si è avvalsa del supporto di INTEGRA per le fasi di progettazione esecutiva del tratto di connessione dello snodo di Liwa con gli impianti di carico delle merci a Shah, comprendenti le opere ferroviarie interne alle aree di carico dello zolfo tra Shah e Habshan (lunghezza totale del tratto di 142 km). In totale Integra ha progettato di concerto con il cliente oltre 60 km del tracciato in esame (suddivisi in 6 lotti – CF 13-14-19-20-24-25), incluse le opere ingegneristiche e strutturali dei manufatti in calcestruzzo ricadenti nel tratto considerato per un totale di 43 intersezioni stradali e 38 opere di sottopasso della linea ferroviaria. Inoltre sono stati oggetto di studio anche i due loop interni alle zone di carico di Shah e di Habshan, per ulteriori 19 km totali di infrastruttura ferroviaria.


Ruwais Railway photo gallery

  • Follow us: